Vediamo quali sono i contenuti più condivisi su Facebook del 2017

facebook

I social network, Facebook soprattutto, fondano la loro esistenza sui contenuti più condivisi ma quali sono quelli del 2017

I contenuti più condivisi su Facebook 2017  sono molti e di varia natura perché una delle caratteristiche di questa piattaforma è proprio la possibilità di condividere i propri contenuti preferiti. Non bisogna inoltre dimenticare che la condivisione di contenuti rende la propria pagina molto popolare. E’ importante quindi vedere come gli utenti di questa popolare piattaforma si stanno muovendo perché il sogno di molti è creare una pagina di successo e conoscere i trend del momento potrebbe essere un buon modo per cominciare. Ma anche gli utenti possono essere interessati nel vedere quali sono i contenuti più amati dagli utenti.

I contenuti musicali sono sicuramente un ottimo elemento per intrattenere gli utenti con Despacito di Luis Fonsi feat Daddy Yankee a vincere questa categoria risultando uno tra i video più visti in assoluto.

Le notizie più amate da coloro che frequentano il famoso social network comprendono le guide hack, le ricette di cucina, notizie di animali ed ancora la musica. E’ chiaro che i contenuti in grado di coinvolgere sentimentalmente il pubblico riescono ad avere un importante successo.

Poi vi sono gli argomenti particolari che stanno crescendo sempre di più quindi si può affermare che si sta parlando sempre di più di politica con argomenti però che vanno ad interessare la politica del momento. Sempre in grande attenzione riescono ad avere le notizie ed i video virali ciò quelle notizie che sono così strane da non sembrare vere i quali fanno parlare non solo del contenuto ma anche del loro essere vero o fake? Infine i contenuti di autoaiuto molto ricercati su questo importante social network.

I contenuti del 2017 hanno mostrato un chiaro spaccato degli utenti Facebook, voi che ne pensate? Quali sono i contenuti che vi hanno interessato di più?

F8 2018: tutto ciò che si deve sapere

F8 2018

F8 2018 è l’evento principale per tutti coloro che amano questo social network

F8 2018 sta per arrivare e siamo certi che porterà con sé una serie di novità interessanti. Ogni anno questo è l’evento principe per tutti coloro che per un motivo o per un altro adoperano questo social perché vengono presentate tutte le novità che dopo poco tempo vengono inserite nella piattaforma. Ma cosa dobbiamo aspettarci quest’anno?

Questo social network sta impegnando molte risorse per entrare nel modo della realtà virtuale e nel mondo dei videogiochi rendendo la permanenza degli utenti nella piattaforma molto più interessante. Quindi ci si aspetta delle nuove funzionalità anche se probabilmente saranno incentrate sulla realizzazione di nuove funzionalità per i giochi, ricordiamo che il più importante social network attualmente disponibile sul mercato sta creando numerose opportunità per coloro che amano i videogiochi vedi per esempio la Gamesroom o la scelta di abbandonare la tecnologia flash a favore di altre. Il Keynotes dovrebbe quindi essere incentrato sulla presentazione da parte di Zuckenberg e gli altri amministratori. Inoltre saranno presenti oltre cinquanta sessioni dove gli utenti andranno a scoprire le nuove funzionalità e le applicazioni senza dimenticare l’Hackathon dove gli sviluppatori potranno conoscere le più avanzate pratiche per rendere le proprie applicazioni molto più sicure dai quasi tutti gli attacchi che gli hacker possono portare contro la piattaforma e tutto ciò che è presente.

Purtroppo per noi italiani, e per gli europei in generale, non sarà molto agevole partecipare a questo interessante appuntamento perché si terrà dal 1 fino al 2 maggio a San Jose nello stato della California ma se volete acquistare il biglietto da qui . Ma se vi accontentate di noi seguiremo per voi questa importante manifestazione quindi continuate a seguirci per rimanere sempre aggiornati sulle novità di questa splendida piattaforma con WhatsApp ed Instagram, appunto il Faceverso.

Diretta Champions League: sta per arrivare su Facebook

facebook

Sta per arrivare su facebook la diretta Champions League

Abbiamo già parlato in precedenza dei vari accordi che uno tra i migliori social network al mondo, appunto Facebook, sta concludendo con molte aziende dalle etichette musicali fino alle federazioni di alcuni sport molto amati. In precedenza si parlò solo della MLB, Major League Baseball, ma noi di LinkFacebook avevamo parlato della posibilità dell’arrivo anche del calcio in streaming proprio perché questo sport ha moltissimi appassionati in tutto il mondo, non solo in Europa.

La notizia in Italia non ha avuto un grande seguito ma questa potrebbe essere una vera e propria bomba in grado di tenere con gli occhi fissi sul social network milioni di utenti: Facebook ha stretto un accordo con Twenty-First Centhury Fox, FOX, per trasmettere le partite della UEFA Champions League ma questo non è tutto. Amate il Wrestling? Il social network ha pensato anche a voi riuscendo a strappare un accordo con la WWE, World Wrestling Entertainment, in base al quale verranno trasmessi eventi settimanali molto interessanti. Infine per tutti coloro che amano lo sport vi sono i diritti per le partite del NCAA, il campionato statunitense della pallacanestro dei college.

Facebook ha deciso quindi di offrire ai suoi molti utenti una serie di servizi in grado di portare agli utenti qualcosa in più cosa che potrebbe rendere ancora più interessante questo social network. Ancora non conosciamo con sicurezza la modalità di diffusione di questi importanti contenuti multimediali se saranno visionabili anche in Italia, se saranno gratuiti oppure a pagamento e via dicendo. Ci informeremo e cercheremo nel più breve tempo possibile di fornire altri dettagli riguardo questa interessante prospettiva quindi continuate a seguirci per essere aggiornati riguardo tutto ciò che accade di rilevante nel Faceuniverso, quindi alla prossima.

Accordi commerciali Facebook: tutta la musica del mondo

facebook

Vi sono alcuni accordi commerciali Facebook molto interessanti per coloro che amano creare e mettere in condivisione video

Gli accordi commerciali Facebook che sono stati siglati possono dare un valido aiuto a coloro che usano principalmente questa piattaforma social per condividere video multimediali. Questa operazione naturalmente necessita non solo di immagini ma anche di musica e qui intervengono gli accordi siglati tra le varie case discografiche. Sebbene la notizia sia abbastanza nuova è bene tenere presente che questa operazione affonda le sue origini lontano nel tempo perché, come vedremo tra poco, questa società ha stipulato una serie di interessanti accordi.

Non solo gli utenti di Facebook potranno beneficiare di questa opportunità ma anche gli utenti di Instagram poiché questo social network appartiene alla stessa azienda. Ma quali sono le etichette discografiche che hanno deciso di firmare questo accordo? La notizia che è emersa ultimamente parla di un patto stipulato con Warner Music Group ma questo è solo l’ultima etichetta musicale perché in precedenza erano state coinvolte altre importanti case discografiche molto importanti come Sony e la Universal. Un risultato quindi molto interessante per un social network che si fonda sui link facebook ma anche sulla creazione di interessanti contenuti.

Parlando intanto di uso dei social network sembrerebbe che il pubblico stia cambiando diventando sempre più accorto nell’utilizzo della piattaforma. Ciò è emerso da una ricerca effettuata da Pew Research Center dagli utenti maturi mentre per ciò che concerne la fascia dei più giovani il tutto sembra essere molto più complicata perché gli utenti non rimangono fedeli ad un solo social network ma tendono ad usarne molti.

Facebook e le criptovalute: scopriamo questo piano

facebook

Facecoin o Bookcoin? Qual è il nome che Facebook darà alla sua nuova criptovaluta?

Si sa che le criptovalute in crescita possono essere un punto importante per questo settore e Facebook con la sua criptovaluta potrebbe dare un maggiore impulso a questo settore. Sebbene il mercato si stia sviluppando molto velocemente è necessario tenere presente quali sono le criptovalute interessanti in modo tale da non investire anche ingenti quantità di denaro per poi trovarsi senza nulla. E’ bene quindi tenere presente che le criptovalute in euro vengono acquistate rendendola un importante mezzo finanziario. Bitcoin come apripista ma nelle criptovalute in generale c’è la libertà che solo internet può dare ovvero niente governi e niente istituzioni.

Il CEO di Facebook, Mark Zuckenberg, ha, in una sua dichiarazione, parlato delle criptovalute e della loro importanza per addirittura risolvere i problemi di tutto il mondo. Questi strumenti, secondo Zuckenberg, possono essere un valido modo per migliorare l’andamento di questa azienda portandola ad ottenere importanti rislìultati. Il fondatore di Facebook ha quindi annunciato che tra non molto tempo comincerà, con una squadra di esperti, a studiare la fattibilità della creazione di una criptovaluta facebook anche se, com’è normale che sia, la cosa arriverà per gradi ma sicuramente non prima di uno studio approfondito di quelli che possono essere i contro ed i pro di una tecnologia che è riuscita ad arrivare al grande pubblico da poco tempo prima di integrarla nei sistemi informatici dell’azienda. L’adozione di questa tecnologia potrebbe, secondo Zuckenberg, essere un importante mezzo per combattere le fake news ma più probabilmente è un’operazione pensata per combattere i propri competitors soprattutto cinesi.

Potremmo quindi assistere ad una vera e propria storia d’amore tra le criptovalute e Facebook anche perché non bisogna dimenticare che non tutte si chiamano bitcoin visto che esistono le criptovalute che costano poco.