Sicurezza Facebook: bloccare l’acquisizione dei propri dati da terze parti

sicurezza facebook

La sicurezza facebook è un punto importante e la piattaforma offre strumenti per risolvere il problema

Sebbene non tutti lo sanno la sicurezza facebook viene garantita dalla piattaforma perché al suo interno vi sono delle impostazioni che possono essere facilmente messe in atto per rendere tutto in sicurezza e non farsi prelevare le informazioni che poi non si sa bene dove finiranno. Dopo il caso Cambridge Analytica tutto il problema delle informazioni personali è venuto a galla portando ad un maggiore interesse per questo aspetto. Vediamo quindi come rendere più sicura e tranquilla la nostra permanenza nel più importante social network del mondo.

Prima di cominciare a parlare di come risolvere il problema è necessario andare a vedere aual è il meccanismo che ha portato a questa grande perdita di dati. Ebbene tutto il caos è stato creato dalle API Facebook poiché è bene tenere presente che, se non si procede in modo differente, come l’app Quiz Cambridge Analytica tutto il software presente sulla famosa piattaforma di social media ti chiede di avere i dati tuoi e quelli dei tuoi contatti di Facebook.

Quindi dalla tua home page clicca sulla freccia che guarda giù quindi dal menu che si apre clicca su Impostazioni, la penultima voce, quindi dalla finestra che si apre passa a Apps e siti Web quindi nel primo quadrato troverai la voce App, siti web e giochi e cliccando su modifica potrai cliccare nel pop up che si aprirà disattiva per bloccare tutte le applicazioni che stai utilizzando. Come viene spiegato molto bene a quel punto verrai cancellato da tutti i giochi con i passi in avanti e tutti i dati utenti. Naturalmente una volta che facebook avrà provveduto a mettere in salvo i suoi utenti si potrà ricominciare ad usarle. Rimane quindi la sua funzione primaria: mettere in contatto la gente.